IL PAPILLON FANTASIA SECONDO PAPIXON

Luca for PapiXon

Quel particolare che ti racconta.

L’effetto che può fare una rivista patinata.
E’ lì sul tavolino a fianco, allunghi la mano e, mentre finisci cappuccio e brioche, cominci a sfogliarla con diffidenza e con un certo grado di superiorità. Poi puff. Ti ritrovi dentro a cercare di capire perchè il tuo stile non è ancora personale, differenziante, unico. Sai quello che vuoi, sai cosa ti piace, sai soprattutto cosa non ti piace, eppure mettere insieme gli elementi, i colori, le forme, le texture sembra un’impresa ciclopica.

Poi eureka. L’immagine di un te nuovo di pacca si delinea nella testa e non serve una rivoluzione. Serve buon gusto e qualche idea fresca, diversa, lontana dalla massa. Ok, inizi: 02.123456 e chiami il barbiere, info@designerpreferito.com e chiedi se quella camicia della nuova collezione è ancora disponibile nella tua taglia, www.papixon.it e scegli di iniziare a indossare i dettagli che faranno la differenza e trasformeranno il tuo intero stile.

A volte si crede che il look ideale sia un puzzle da tremila pezzi e invece il segreto sta proprio in pochi, selezionatissimi dettagli. Che siano ricercati e distintivi e che facciano sentire la versione migliore e più sicura di sé. Come un papillon fantasia da uomo. Niente oggetti noiosi, niente forme ordinarie, niente pezzi usciti a rotazione e a migliaia dall’industria, tutti uguali. Sei pronto per un papillon fantasia, magari cucito a mano e magari che sia un pezzo unico.

Se per te fantasia significa creare immagini dalle simmetrie sorprendenti e se la tua colonna sonora è il Live at the Apollo di James Brown, prova a dare un occhio a questo papillon fantasia in seta blu, rosso e bianco, con doppia faccia:

Indossalo se come François de La Rochefoucauld pensi che ci guadagneremmo di più a farci vedere come siamo che a cercar di apparire quel che non siamo. In questo caso gentiluomini o gentildonne funk e un poco irriverenti. 

Oppure considera questo papillon fantasia: interamente cucito e realizzato a mano in seta, fantasia a rombi rosso, blu, bianco:

Consigliato per chi si domanda come Alfredo Accatino quante spigole può avere un rombo. Ma anche a chi è affascinato dalla perfezione delle losanghe e più in generale dalle figure a lati congruenti di cui si diverte a fantasticarne gli usi e i decori. Oppure dedicato a chi si sente un disk jockey metropolitano e pensa che The Nightfly è il disco perfetto, la sintesi suprema tra il Jazz e il Pop. Oppure è semplicemente un animale notturno. Indossa questo papillon fantasia se vuoi rivivere le atmosfere dell’America al bivio tra anni 50 e 60. Udirai allora interplay frenetici provenienti dal piano e dalle chitarre, tastiere al galoppo e cori sontuosi.

O ancora ricorri a questo papillon fantasia: un pezzo unico in seta a doppia faccia, con fantasia damascata in oro, verde e rosso:

se quando fantastichi pensi a viaggi in mongolfiera con destinazione Damasco in Siria, e nella tua playlist non mancano mai gli Arcade fire e altre band indipendente che solo tu conosci. Indossalo se anche tu pensi che i colori del lutto debbano essere quelli del tramonto e se sei così ardito da portare al collo un tessuto che richiama gli sfarzi dei paramenti sacerdotali e gli incensi dei loro templi. Qui sei tu il ministro del tuo stile e il tuo guardaroba personale è il tempio da curare.

Queste sono solo alcune ispirazioni. Clicca ora qui per trovare il tuo stile e altri papillon fantasia.
Segui Papixon su Instagram e passa parola.

E se hai bisogno di altri consigli qui puoi trovare tre guide che fanno al caso tuo:

Facebookmail